16-17 ottobre – Convegno europeo a Mirandola

La Fondazione Democenter organizza l’appuntamento “Invecchiamento sano e attivo” 

Modena, 15 settembre 2014 – Arrivano a Mirandola gli ‘stati generali’ su servizi e tecnologie per la qualità della vita di chi non è più indipendente. Da tutta Europa i maggiori esperti si sono dati appuntamento nella capitale italiana del biomedicale per approfondire muovi approcci per la terapia, la gestione e la cura delle malattie croniche che colpiscono soprattutto gli anziani, ma anche persone in età lavorativa e bambini. Un’occasione importante per il distretto per intercettare evoluzioni del mercato di sicuro interesse.

La conferenza europea “Invecchiamento sano e attivo”, organizzata dalla Fondazione Democenter, si svolgerà il 16 e 17 ottobre a Villa Fondo Tagliata (via Dorando Pietri 23) a Mirandola e affronterà un tema cardine per il futuro di ognuno di noi. Stime recenti prevedono, infatti, che entro il 2060 quasi un terzo degli europei avrà 65 anni o più. Diventa quindi urgente individuare nuovi sistemi assistenziali in grado di costruire un sistema socio-sanitario moderno, inclusivo ed economicamente sostenibile.

Obiettivo centrale della Conferenza è promuovere il tema della salute attraverso il dialogo internazionale tra aziende sanitarie, ricerca istituzionale, politiche di finanziamento e industrie private. Nel corso della Conferenza verranno affrontate le seguenti tematiche: lo sviluppo e la condivisione di approcci innovativi per la prevenzione delle malattie croniche; la progettazione e la realizzazione di strumenti e dispositivi per pazienti affetti da malattie croniche; il miglioramento delle loro condizioni di vita.

Destinatari dell’appuntamento sono tutti i soggetti coinvolti nel settore della salute: istituzioni, strutture sanitarie, università e centri di ricerca, imprese, associazioni di volontariato. Nell’ambito della Conferenza è prevista una sessione Poster, all’interno della quale la Fondazione Democenter vuole presentare prototipi, ricerche, competenze e tecnologie sviluppate da startup, laboratori, centri di ricerca e aziende. Un canale, anche questo, per ‘mettere in vetrina’ il know how del territorio e dare a tutti nuovi stimoli.

Il programma di massima è già disponibile al link http://bit.ly/1ocefhN e sarà aggiornato a breve con i dettagli degli interventi. La partecipazione alla Conferenza è gratuita previa registrazione obbligatoria (http://bit.ly/1kpOdZz). Per chiarimenti e ulteriori informazioni è possibile scrivere a ageingwealth@fondazionedemocenter.it oppure telefonare ai numeri 059.2058150 – 2058146.

 

Menu