OBIETTIVO INNOVAZIONE Evento pubblico di presentazione del bilancio delle attività della Fondazione Democenter.

Rappresentanti di Istituzioni pubbliche, docenti universitari, numerosi imprenditori e ospiti a sorpresa, come l’allenatore di Pallavolo Modena Angelo Lorenzetti. In 200 hanno partecipato all’evento pubblico di presentazione del bilancio di attività della Fondazione Democenter che si è tenuto nei giorni scorsi presso l’auditorium del Tecnopolo di Modena e che si è concluso con la consegna del premio “Futurità” a Massimo Bottura.

Ha aperto i lavori il Presidente della Fondazione, Erio Luigi Munari, con un bilancio generale dei primi tre anni di attività, “solide basi per il lavoro che dovremo compiere in futuro a sostegno delle imprese e del territorio”.

A seguire i saluti del Sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, e del Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Angelo Oreste Andrisano. Entrambi hanno sottolineato l’importanza di un’azione comune a sostegno dell’innovazione.

Il direttore della Fondazione Democenter, Enzo Madrigali, ha svolto la relazione sulle attività svolte, “vogliamo essere parte del cambiamento che nei prossimi anni coinvolgerà l’insieme del sistema Modena.

Palma Costi, Assessore alle attività produttive della Regione Emilia Romagna, ha spiegato come la scelta della regione sia quella di orientare e incentivare la ricerca il più possibile verso l’effettiva applicabilità dei risultati al rinnovamento e allo sviluppo delle imprese.

E proprio le imprese hanno dato vita al confronto sui temi dell’innovazione. Sollecitati da Paolo Bonaretti, direttore di Aster, ne hanno parlato Luca Panini, Franco Cosimo Panini Editore, Marco Chiadò Piat, Sorin Group, e Vincenzo Retus, CNH Industrial. “Il mondo di oggi richiede di agire in fretta -hanno convenuto- a volte è meglio una scelta imperfetta fatta subito, magari da migliorare in corsa, piuttosto che una azione del tutto strutturata ma tardiva e immodificabile.”

Al termine dei lavori un lungo applauso ha caratterizzato la consegna del Premio Democenter Futurità a Massimo Bottura: “è la prima volta che ricevo un premio per quello che devo ancora fare, come recita la motivazione, per me è un ulteriore stimolo a crescere e innovare.” Il premio, un’opera dell’artista modenese Giuliano Della Casa, è stato consegnato dal Presidente della Camera di Commercio di Modena, Maurizio Torreggiani.

 

Menu