L’introduzione dei robot collaborativi – COBOT nei processi industriali, dal 16 giugno in modalità FAD

Fondazione Democenter, in collaborazione con Alumotion Srl ripropone il corso “L’introduzione dei robot collaborativi – COBOT nei processi industriali” in modalità formazione a distanza prevedendo 6 sessioni di lezioni interattive di 3,5 ore ciascuna nelle giornate del 16,18, 23,25,30 giugno e 2 luglio 2020.

 La robotica collaborativa è una delle tecnologie abilitanti Industria 4.0 in maggiore crescita, chiave di una futura visione industriale capace di apportare notevoli cambiamenti non solo al modo in cui si produce, ma anche al modo in cui si organizza e si “pensa” al lavoro.

Alle caratteristiche di flessibilità applicativa e operativa, garantite dalle dimensioni compatte dei CoBot e dall’immediatezza e semplicità con cui è possibile installarli e programmarli mostrando al robot come eseguire un compito, si abbinano la sicurezza del robot– capace di lavorare accanto all’uomo senza barriere protettive.

Il corso si articola in un Modulo base (2 sessioni di lezioni) volto a illustrare i vantaggi e svantaggi di un robot collaborativo, i passi per introdurre una cella robotica collaborativa in azienda dalla scelta del team, alla definizione del progetto e relativo sviluppo e in un Modulo avanzato (4 sessioni di lezioni) nel quale i tecnici di Alumotion con un approccio pratico e prevedendo l’utilizzo di una piattaforma di E learning e di un simulatore forniranno capacità abilitanti per realizzare un semplice programma con un robot collaborativo partendo da istruzioni di movimento e presa punti, fino ad arrivare a implementare applicazioni più complesse tramite l’utilizzo di sensori di forza, di sensori di visione 2D e 3D.

Brochure con il programma dettagliato e le modalità di iscrizione.

Menu