Un nuovo modo di vivere il parco: Pleinair, un parco intelligente per la salute e l’inclusione – 4 giugno 2020

Un nuovo modo di vivere il parco: Pleinair, un parco intelligente per la salute e l’inclusione

4 giugno 2020 ore 11.00

Con PLEINAIR i parchi diventano sempre più smart e inclusivi, e promuovono stili di vita attivi e la buona salute per tutti e per tutte le fasce di età.
Un approccio innovativo all’attività fisica dove l’arredo urbano si dota di “intelligenza” distribuita grazie alle tecnologie Cloud e IoT, per diffondere la cultura del movimento a tutte le fasce d’età e secondo le abilità di ciascuno.

Programma:

  • Introduzione ai lavori
    Ing. Massimo Garuti, Fondazione Democenter-Sipe
  • Il Progetto PLEINAIR: Parchi Liberi E Inclusivi in Network per Attività  Intergenerazionale Ricreativa e fisica
    Ing. Mirko Orsini, CEO DataRiver Srl
  • Human centered design nel progetto pleinair: un parco progettato con le persone
    Prof. Giuseppe Mincolelli, Teknehub, Università degli Studi di Ferrara
  • Come la tecnologia cambia il modo di vivere il parco per il benessere e l’inclusione
    Prof.sse Rita Stagni e Silvia Fantozzi, CIRI SDV, Università degli Studi di Bologna
  • Nuove tecnologie e oggetti intelligenti per il progetto PLEINAIR
    Prof. Paolo Ciampolini, Future Technology Lab, Università degli Studi di Parma
  • BigData per la promozione dell’attività fisica e della buona salute
    Ing. Marco Pacchioni, DataRiver Srl
  • Pensare e progettare luoghi e tecnologie rivolti ad un pubblico inter-generazionale
    Ing. Massimiliano Malavasi, A.I.A.S. Bologna onlus
  • Q&A e chiusura del lavori

 

FLYER Pleinair

Per iscrizioni

Menu