02/07 ore 16.30 | MASA on the road alla nuova edizione del Motor Valley Fest

Le auto a guida autonoma e le infrastrutture intelligenti che dialogano con esse raccolgono e registrano una enorme quantità di dati: alcuni puramente tecnici, ma altri anche personali. Quali sono le garanzie per la privacy degli utenti della strada e dei residenti in una smart area? Di condizioni di liceità del trattamento, diritti dell’interessato, misure di sicurezza e implementazione di tecnologie rispettose della privacy discutono gli studiosi che, all’interno del gruppo di lavoro Legal and Ethics del progetto MASA, si occupano della protezione dei dati? Evento in collaborazione con Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità (CRID) – UNIMORE e Osservatorio Privacy – Fondazione “Marco Biagi”.

AGENDA:

Saluti Istituzionali:
Gian Carlo Muzzarelli – Sindaco di Modena
Gianluca Marchi – Prorettore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Federico Capucci – Clust-ER Mech
Marzia Minozzi – ASSTEL

Intervengono per un breve resoconto sugli avanzamenti del progetto:
Gianfranco Silvestri – Smart Mobility Agency
Alessandra Michelini – TIM Telecom

Tavola rotonda: Smart road e auto a guida autonoma: quali prospettive per la privacy?
Michele Ferrazzano – UNIMORE e Officina informatica CRID
Gianluigi Fioriglio – UNIMORE e Officina informatica CRID
Noemi Miniscalco – UNIMORE e Osservatorio Privacy Fondazione “Marco Biagi”
Mario Nobile – Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili e Osservatorio tecnico Smart Road
Modera: Giuseppe Tassi

Potete seguire gli interventi dal vivo iscrivendovi al seguente link https://www.eventbrite.it/e/160790788577

I posti in presenza sono limitati, se non riuscite potrete seguire l’evento sui canali del MVF che come nell’anno passato sarà trasmesso in streaming sulla piattaforma del sito. Per iscrizioni alla diretta online: https://motorvalley.it/event/modena-automotive-smart-area/

Menu