B.T. Expò a Modena, 5 ottobre ore 11.00 | L’innovazione nel trattamento e nella cura di patologie: nuovi approcci per la medicina del futuro

Le nuove frontiere dell’innovazione tecnologica al servizio della salute nei risultati di quattro progetti di ricerca che si occupano di terapie geniche, bioprinting, nanotecnologie e staminali.

INTERVENGONO:

  • Customized Biological Box: piattaforma di nuova generazione per testing in vitro – CUBIBOX
    Elena Veronesi, Tecnopolo TPM Mario Veronesi di Mirandola
  • L’Epidermolisi Bollosa (EB) a Modena dalla diagnosi alla terapia genica – Hologene7 2.0
    Stefania Bettinelli, Centro Interdipartimentale Cellule Staminali e Medicina Rigenerativa – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
  • Sviluppo di un dispositivo per l’eliminazione delle Cellule Tumorali Circolanti – CLEAR
    Francesco Fabbri, IRCCS Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori “Dino Amadori” – IRST S.r.l
  • Sviluppo e validazione di biomateriali medicati nanostrutturati per il trattamento e la rigenerazione del tessuto Osseo metastatico –DINAMICA
    Laura Mercatali, Istituto scientifico per la Cura dei Tumori “Dino Amadori” – IRST IRCCS
  • Coordina Laura Aldrovandi, Tecnopolo TPM Mario Veronesi di Mirandola

LOCANDINA

L’accesso all’evento e ai padiglioni della Fiera B.T. Expò è gratuito previa registrazione sul sito www.bt-expo.it
A seguire è necessario prenotare il proprio posto per poter seguire il workshop al seguente link: https://bit.ly/3id10js

In ottemperanza alle attuali normative vigenti la prenotazione dei biglietti da parte dei visitatori avverrà esclusivamente online (non sarà attiva la biglietteria in fiera) Per accedere al quartiere fieristico di ModenaFiere è obbligatorio essere in possesso del GREEN PASS.

Per info: v.matli@fondazionedemocenter.it

Menu