Nuovo accordo di collaborazione tra Ausl e Democenter-Sipe

         

Si rinnova e si rafforza l’Accordo di collaborazione tra l’Azienda USL di Modena e Fondazione Democenter-Sipe con il coinvolgimento delle imprese del settore biomedicale della provincia di Modena.
In vigore dal 2014, l’Accordo ha l’obiettivo di sviluppare innovazioni tecnologiche al servizio dei bisogni assistenziali dell’Azienda sanitaria, dei suoi professionisti e dei cittadini attraverso la collaborazione e l’esperienza di Democenter, Fondazione senza scopo di lucro che da anni supporta le imprese per lo sviluppo e realizzazione di progetti innovativi.
Questa mattina, nella sede amministrativa dell’Ausl, il Direttore generale Antonio Brambilla e il presidente di Fondazione Democenter Roberto Zani hanno siglato il nuovo accordo quadro di durata triennale.
In particolare, Democenter si impegna a sensibilizzare gli operatori del settore biomedicale riguardo le esigenze di ricerca e innovazione rappresentate dall’Azienda USL di Modena e a proporre progetti di reciproco interesse; l’Azienda USL di Modena si impegna a valutare la realizzabilità dei progetti in base alle proprie esigenze, anche nell’ambito della telemedicina, e mette a disposizione il proprio personale, le proprie competenze e le proprie strutture per sviluppare l’attività di ricerca.

Comunicato stampa

Menu