Fondazione Democenter è in prima linea nel promuovere e sostenere l’innovazione delle imprese e dei territori attraverso attività trasversali ai settori meccatronica & automotive, biomedicale, progetti EU e territorio, digital transformation:

DIFFUSIONE

L’attività di diffusione rappresenta uno strumento per amplificare e valorizzare l’impatto che i progetti di ricerca possono avere su imprese, organizzazioni e sulla società in generale.

La Fondazione è a fianco delle aziende, dei centri di ricerca e di enti pubblici per ideare, pianificare e gestire le attività di valorizzazione dei risultati di questi progetti e moltiplicare le loro ricadute.

Fondazione Democenter progetta e realizza ogni anno seminari, workshop, convegni, webinar anche nel proprio ruolo di gestore del Tecnopolo di Modena e Centro per l’innovazione della Regione Emilia Romagna.

ALTA FORMAZIONE

La crescita delle competenza attraverso la valorizzazione della conoscenza è oggi un’attività imprescindibile per ogni organizzazione scientifica, imprenditoriale e sociale. Fondazione Democenter da anni progetta e gestisce attività formative ad elevata specializzazione su tematiche tecniche e innovative.

Le proposte formative vengono definite a partire dall’analisi dei fabbisogni delle aziende e in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia, altri Atenei e Centri di Ricerca pubblici e privati. I contenuti si basano inoltre sull’analisi dei trend tecnologici e accolgono le indicazioni delle politiche nazionali ed europee di sviluppo economico.

L’attività di alta formazione specialistica è così articolata: Short Master, Executive Master, Seminari, Workshop e percorsi aziendali.

Le attività formative proposte possono usufruire di finanziamenti quali i fondi interprofessionali e le opportunità previste dal nuovo piano di politica industriale Transizione 4.0 nella forma di riconoscimento del Credito d’imposta per la Formazione 4.0.

STARTUP

La Fondazione promuove e sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative grazie a una rete territoriale di spazi di incubazione e a programmi di formazione e accelerazione. Opera per accelerare e favorire la crescita di imprese e organizzazioni che portino un contributo reale all’economia e al territorio attraverso azioni di Open Innovation.

L’accesso agli spazi di incubazione TPM Cube di Mirandola -specializzato nel settore biomedicale- e Knowbel di Spilamberto -specializzato nei settori meccatronica & automotive- avviene attraverso un percorso di selezione.

Alle startup e alle idee di impresa selezionate viene inoltre proposto un percorso di accelerazione e formazione, servizi di coaching, mentoring, advisory e fund raising oltre che attività consulenziali relative a business modeling, business planning, tutela della proprietà intellettuale.

Nel corso del biennio sono state organizzate diverse call per l’incubazione e sviluppato alcune attività quali workshop formativi, seminari di presentazione di opportunità di finanziamento: bandi, istituti di credito, investitori attività di open innovation.

News